Diagnosi e trattamenti mininvasivi

diagnosi precoce tumori

Diagnosticare un tumore in fase iniziale offre il vantaggio di garantire cure più efficaci, terapie non particolarmente invasive o aggressive e un miglioramento della qualità della vita del paziente sottoposto a trattamento.

Grazie alla diagnosi precoce è possibile individuare tumori molto piccoli, non ancora diffusi agli organi vicini; ciò risulta molto importante al fine di aumentare la possibilità di guarigione nel caso di presenza di lesioni maligne.

Le tecniche diagnostiche per immagini (TC, RM, PET,..), associate a prelievi bioptici su cui eseguire esami cito-istologici, permettono di intervenire tempestivamente, rallentando il decorso della malattia e, in alcuni casi, debellandola definitivamente.

Il sistema SIRIO consente di effettuare prelievi bioptici mirati, sotto guida TC, aumentando l’efficacia della procedura e riducendone i tempi di intervento e i rischi per il paziente (dose di radiazione assorbita, complicazioni intra e post-operatorie). Il sistema supporta anche vari interventi in fase di terapia, come termo o crio-ablazione, vertebroplastica, infiltrazioni di farmaci.

 

I distretti ispezionabili con SIRIO

 

biopsia polmone

Polmone

L’utilizzo di SIRIO sul distretto polmonare permette di intervenire su lesioni di diametro inferiore al centimetro e in condizione di respirazione normale. Particolari algoritmi capaci di correlare la fluttuazione della lesione durante l’atto respiratorio garantiscono precisione e riduzione delle radiazioni nel corso di procedure TC guidate.

 

intervento ossa

Ossa

SIRIO consente di eseguire biopsie e trattamenti sul distretto scheletrico con grande precisione e tempi ridottissimi. Per i trattamenti sono possibili inserimenti multipli di aghi per coprire il volume nel modo migliore e più completo.

 

intervento colonna vertebrale

Colonna vertebrale

Le caratteristiche di visualizzazione 3D e la precisione del sistema SIRIO permettono di ottenere i migliori risultati nel distretto rachideo, sia per prelievi bioptici sia per trattamenti di vertebroplastica, termoablazione e crioablazione, con inserimenti singoli e multipli. Il raggiungimento della lesione è rapido e può essere coadiuvato sia da guida TC sia da tomosintesi digitale, con minimo apporto di radioscopia.

Rene

Con l’ausilio di SIRIO, in procedura TC guidata, è possibile raggiungere quelle lesioni profonde non perfettamente visibili in ecografia per le quali è richiesta massima precisione, in fase bioptica e in fase di trattamento.

 

 

Le informazioni qui contenute sono rivolte esclusivamente agli operatori professionali.